EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

(Giobbe 28:9-28) L'uomo stende la mano sul granito, rovescia dalle radici le montagne. Pratica trafori dentro le rocce, e l'occhio suo scorge quanto c'è di prezioso. Frena le acque perché non gemano e le cose nascoste trae fuori alla luce. Ma...

Leggi il resto dell'articolo su Una mente rinnovata

Articoli in correlazione

  • Non sono presenti altri articoli